Calamarata con ricciola

La calamarata è un formato di pasta che adoro, specialmente con il sugo di pesce, un tipo di pasta spesso, consistente, contrasta con la dolcezza dei pomodorini e la delicatezza della ricciola. La particolarità di questo piatto è l’erba aglina, erba che trovate in tarda primavera inizio estate, conferisce ai piatti un sentore di aglio ma senza essere pesante e invasiva.

Ingredienti per 4 persone:

360 gr di calamarata

200 gr di ricciola

150 gr di pomodorini datterini

erba aglina foglie e fiori per guarnizione

sale rosa

sale grosso

pepe nero

olio evo

Procedimento:

  1. per prima cosa mettete sul fuoco un tegame con abondante acqua e portate a bollore.
  2. lavate e tagliate i pomodorini in due parti. In una padella fate scaldare un filo d’olio evo, qundo sarà caldo aggiungete i pomodorini e fate cuocere 5 minuti.
  3. private la ricciola della pelle e tagliatela a cubetti. Tritate l’erba aglina.
  4. Quando l’acqua bolle salate e buttate la pasta.
  5. aggungete la ricciola ai pomodorini e fate cuocere 5 minuti, quando la pasta sarà cotta scolate all’interno del sugo e fate saltare aggiungendo mezzo mestolo di acqua di cottura della pasta, l’erba aglina, sale rosa e pepe nero.

 

PicsJoin_201773213653121

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...