Crespelle bi color con Alto Adige Chardonnay

Questo piatto è vivacizzato dal colore delle crespelle. Un piatto bello e buono che appaga la vista e il palato.

Il vino da abbinare deve avere una buona morbidezza per tenere a bada la tendenza amarognola del radicchio e l’affumicato della scamorza. Tuttavia, la ricotta ha la capacità di ingentilire i sapori del piatto. La scelta del vino può cadere su un Alto Adige Chardonnay Maso Reiner 2014. Un colore dorato luminoso, un profumo di frutti esotici matura, mela cotta al forno. All’assaggio, il vino è morbido e di lunga persistenza. All’inizio risalta la freschezza ma sul finale è la sapidità a prevalere.

 

Ingredienti per 12 crespelle:

3 uova

250 gr farina di riso

650 ml di latte

500 gr di radicchio rosso di Verona

400 gr ricotta

100 gr scamorza affumicata

burro

1 cipolla

sale

olio evo

pepe nero

 

Procedimento:

  1. Tagliare finemente 150 gr di radicchio rosso e farlo appassire in padella qualche minuti.
  2. Preparare le 2 miscele per formare le crepes, di colori differenti. Miscela chiara: in un frullatore inserite 125 gr di farina di riso, 250 ml di latte, 1 uovo e 1/2, frullate il tutto e fate riposare 1 ora in frigo.
  3. Miscela al radicchio: in un frullatore inserite 125 gr di farina di riso, 350 ml di latte, 1 uovo e 1/2, il radicchio cotto in precedenza, frullate il tutto e fate riposare 1 ora in frigo.
  4. Preparare le crespelle, scaldare una padellina circa 20 cm di diametro, imburrate, versate un mestolo di composto per ogni crespella e distribuitelo bene all’interno della padella. Cuocete 2 minuti per lato, continuate così per entrambi i composti.
  5. Tritate e fate rosolare una cipolla, aggiungete il restante radicchio tagliato a pezzetti ( tenete da parte qualche pezzetto per guarnizione).  Dopo qualche minuto, quando il composto sarà cotto, aggiungete 350 gr di ricotta e amalgamate bene.
  6. Farcite le crespelle e ripiegatele in 4.
  7. In una ciotola mescolate i 50 gr di ricotta avanzata con pepe nero a piacere, usate questo composto come farcitura esterna di ogni crespella.
  8. Sistemate le crespella in una pirofila con carta forno.
  9. Finite con la scamorza a fettine sottili e infornate per 10 minuti a 180°.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...