Pollo arrosto con broccolo romano gratinato, Verdicchio classico

Sembra un piatto banale ma non è semplice cucinare il pollo arrosto perché non deve essere asciutto e restare saporito.

In questa ricetta un paio di trucchi per un pollo arrosto perfetto.

Per un piatto dal gusto così intenso, ci vuole un vino strutturato e persistente come un Castelli di Jesi Verdicchio classico Passolento riserva 2014 della Cantina  La Marca di San Michele, in provincia di Ancona. Il vino, di uva Verdicchio al 100%, si presenta di colore giallo paglierino intenso. Al naso, il vino si presenta con sentori di tarassaco, agrumi, albicocca e biancospino. Ci sono anche sentori vegetali e di pietra focaia. Il vino è equilibrato tra freschezza e morbidezza con un finale sapido e lungo.

Un’alternativa può essere un Bardolino Chiaretto fermo

Ingredienti:

Un pollo tagliato a pezzi

1 broccolo romano

2 peperoncini rossi freschi

2 spicchi di aglio

coriandolo secco

50 gr grana padano grattugiato

3 cucchiai di pane grattugiato

olio evo

sale

Procedimento:

  1. in una padella con manico in metallo fate rosolare senza olio i pezzi di pollo, adagiando la pelle a contatto con la padella ben calda, questa operazione permette di sgrassare il pollo e allo stesso tempo di farlo cuocere senza aggiunta di grassi, oltre che rendere la pelle croccante. Fate rosolare 5 minuti.
  2. Aggiungete l’aglio intero, il coriandolo e i peperoncini tagliare a metà, salate e fate cuocere ancora 2 minuti.
  3. Accendete il forno a 170°, adagiate sul fondo una ciotola con dell’acqua, questo aiuterà il pollo durante la cottura a testare morbido. Infornate per 40/50 minuti.
  4. Nel frattempo tagliate il broccolo romano seguendo la forma delle punte, cuocete a vapore per 10 minuti, ungete delle pirofile con un filo d’olio, disponete il broccolo romano con le punte in su, spolverate col pane grattugiato, il grana padano e olio olica, infornate per 20 minuti, gli ultimi 5 minuti accendete il grill.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...