Rigatoni “in piedi” con Durello metodo classico

La pasta al forno non è solo buona ma è anche comoda da preparare perché può essere fatta in anticipo e poi cotta al momento giusto.

Con questo piatto un buon abbinamento è il Durello metodo classico Fongaro Brut. E’ uno spumante 100% uva Durella, un vitigno autoctono e antichissimo della regione Veneto, estremamente vigoroso, dalla buccia particolarmente spessa e coriacea, coltivato su terreni ricchi di mineralità. Tipico della zona dei Monti Lessini, sulle colline tra le province di Vicenza e Verona. Al palato è asciutto ma al contempo morbido e vellutato che rende armonico il risultato con il pasticcio con besciamella.

Ingredienti per 4 persone:

380 gr pasta semola di grano duro

100 gr stracchino

200 gr cime di rapa cotte

100 gr prosciutto cotto

100 gr besciamella

grana padano

sale

olio evo

pepe nero

scalogno

Procedimento:

  1. Cuocete i rigatoni in acqua bollente salata per 8 minuti, dovranno essere al dente.
  2. Una volta scolati disponeteli all’interno di coppa pasta foderati con carta forno appunto in piedi.
  3. Tritate uno scalogno e fatelo soffriggere con olio evo, aggiungete le cime di rapa e fate cuocere 10 minuti, aggiustate di sale e pepe.
  4. Aggiungete il prosciutto cotto tagliato a cubetti e frullate gossolanamente nel mixer.
  5. Aggiungete al composto frullato lo stracchino e fate sciogliere.
  6. Riempite i rigatoni con il composto ottenuto.
  7. Preparate la besciamella e versatela sui rigatoni, aggiungete anche il grana padano, infornate per 15 minuti a 180° e 5 minuti con grill media potenza. Al momento del serviziono adagiate sotto i rigatoni 2 cucchiai di besciamella e un cucchiaio di ragù o avanzato.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...